CALL FOR PERFORMERS

An English version of the call for performers is available upon request by writing at info@collettivo21.it

L’ensemble di musica contemporanea collettivo_21 cerca:

  • violino (1)
  • viola (1)
  • violoncello (1)
  • percussioni (2)

I musicisti selezionati saranno coinvolti nei progetti dell’ensemble dal 2018 in poi, che comprendono la registrazione di cd con la casa discografica IMD, la partecipazione attiva al festival Incó_ntemporanea organizzato dal collettivo_21  (nel 2018 alla sua seconda edizione) e la partecipazione attiva a concerti in vari contesti. L’ensemble infatti si rapporta a diverse realtà, lavorando per costruire proposte artistiche originali e di alta qualità, spesso veri e propri spettacoli, che vanno oltre l’idea di concerto.


Il collettivo_21 nasce a Piacenza nel 2015, dedito alla musica del Novecento e contemporanea, da subito si afferma in città con spettacoli dal taglio particolare, che si rivolgono a un pubblico vasto ed eterogeneo. Il repertorio dell’ensemble spazia tra diversi autori e correnti, ad esempio da Terry Riley a Salvatore Sciarrino; da Guillaume Connesson a Morton Feldman; da Frederic Rzewski a György Ligeti.

Per quanto riguarda il violino, il collettivo_21 sta lavorando ai seguenti pezzi:

  • Michael Daugherty, Sinatra Shag
  • Michael Torke, Telephone Book
  • Missy Mazzoli, Still Life with Avalanche
  • Terry Riley, Cantos Desiertos
  • Frederic Rzewski, Pocket symphony
  • Morton Feldman, The Viola in my life n. 2

Per le percussioni i brani sono i seguenti:

  • Jean-Claude Risset, Dialogues
  • Christophe Bertrand, Virya
  • Giovanni Sollima, Subsongs
  • Michael Daugherty  Sinatra Shag
  • Missy Mazzoli, Still Life with Avalanche
  • Frederic Rzewski, Pocket symphony
  • Toru Takemitsu, Cross Hatch
  • Morton Feldman, The Viola in my life n. 2

Per la viola:

  • Morton Feldman, The Viola in my life n. 2

E per quanto riguarda il violoncello:

  • Michael Daugherty, Sinatra Shag
  • Michael Torke, Telephone Book
  • Morton Feldman, The Viola in my life n. 2
  • Missy Mazzoli, Still Life with Avalanche
  • Frederic Rzewski, Pocket symphony

Il repertorio è consultabile sul sito www.collettivo21.it

TERMINI E CONDIZIONI:

Alla Call for performers possono partecipare musicisti di ogni nazionalità. La domanda dovrà essere inviata entro il 20 febbraio 2018, compilando il modulo disponibile a questa pagina.

L’età minima richiesta è di 18 anni.

 

Nel modulo vi sarà chiesto di inserire:

  • curriculum aggiornato (pdf)
  • repertorio solistico e/o cameristico dal primo Novecento ad oggi (pdf)
  • una registrazione di minimo 15 minuti di repertorio libero (file audio/video oppure link youtube)

I risultati della call for performers saranno comunicati entro il primo marzo 2018.

>>Clicca qui e invia la tua candidatura

 

 

 

Per ulteriori informazioni manda una mail, compilando il form qui sotto

Tutti i campi segnati * sono richiesti.