20-24 ottobre 2015 – Workshop “Dialogo dell’ombra doppia”

Un progetto a cura del Dipartimento di Composizione
Workshop, seminari, performances, lectures e concerto finale con:
Giampaolo Antongirolami, Alberto Barbero, Riccardo Dapelo, Walter Prati
Dedicato a studenti AFAM di Composizione, Musica Elettronica, Strumenti, Canto e Jazz
In collaborazione con:
Collettivo_21
MMT creative lab
Musiche nuove a Piacenza
STEIM (the STudio for Electro-Instrumental Music)

Il workshop si propone di affrontare lo spazio grigio e polimorfo (il regno dell’ombra doppia) che si estende tra scrittura, notazione grafica, composizione improvvisata e elaborazione elettronica dal vivo. Per affrontare questo ambito riparte dall’esperienza di Nuova Consonanza (ma anche di molti altri gruppi): creare un gruppo di compositori, interpreti e musicisti elettronici che affrontino la prassi dell’improvvisazione senza rinunciare ad una consapevole azione di valutazione ed elaborazione teorica (attraverso la registrazione delle sessioni di improvvisazione ed a seguito di un loro ascolto critico)

 

Repertorio:

elettronica e improvvisazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *